domenica 20 gennaio 2013

Helva, ricetta del dolce turco

Presentiamo qui una ricetta tipica della colazione turca. L'Helva è un dolce semplicissimo ma ghiotto e saporito, preparato con gli ingredienti che costituiscono la base di quasi tutti i dolci: burro, farina, latte e zucchero. Molti la chiamato Halva, dall'arabo, e con questo nome è diffusa in molti paesi, dai Balcani all'India a Israele. Anche la preparazione è semplice e richiede 10/15 minuti del vostro tempo (più il raffreddamento).
Lo sforzo sarà ampiamente ricompensato dal risultato: difficile sbagliare questa ricetta, il procedimento è lineare. Vediamolo passo passo partendo dagli ingredienti.

Helva - Ricetta del dolce turco

Ingredienti:


- 250 g di burro 
- 2 tazze di farina 
- 2,5 tazze di latte 
- 1,5 tazze di zucchero semolato 
- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Procedimento:

Far sciogliere il burro in una casseruola e aggiungere la farina.
Girare il composto e lasciare che il burro e la farina si amalgamino bene. Proseguire finché il burro non si scioglie del tutto diventando un tutt'uno con la farina. Il composto deve cuocere, fino a che non assume una colorazione più scura.



A questo punto si può aggiungere il latte. Ma solo quando il composto è caldissimo.
Prima di versare il latte occorre riscaldarlo in un'altro pentolino, insieme alla vaniglia e allo zucchero.
Continuare a lavorare l'helva con il mestolo di legno, facendola lentamente disidratare.


La nostra Helva è pronta. Lasciamola raffreddare nel contenitore di cui vogliamo darle la forma: vassoietti personalizzati, ciotole del gelato, una teglia unica etc.
La possiamo guarnire come ci pare, o darle la forma di palline. Spesso la si trova a forma di mandorla, fatta col cucchiaino.

Nessun commento:

Posta un commento

Lavoro per FREE LANCE