martedì 22 gennaio 2013

Istanbul, Olimpiadi 2020, sponsor già pronti

Tra le città candidate alle Olimpiadi del 2020 c'è anche Istanbul. Le altre in lizza per il grande evento sportivo sono Tokyo e Madrid. A decretare il "vincitore" sarà il comitato, che annuncerà la decisione nel meeting di Buenos Aires il 7 settembre. Intanto, qui a Istanbul già si cominciano a firmare i contratti con gli sponsor, per un totale di 20 milioni di euro di incasso.
Se le Olimpiadi 2020 si dovessero svolgere a Istanbul, sarebbero già pronti a far bella mostra Turkish Airlines, la compagnia aerea di bandiera, Turkcell, la compagnia telefonica più importante del Paese, e Digiturk, una TV satellitare, nonché un'altra serie di importanti aziende locali. Quale città ospiterà le Olimpiadi del 2020? A luglio la Commissione si pronuncerà circa i punti di forza e di debolezza dei candidati, esponendo le eventuali ragioni di rifiuto.

Nessun commento:

Posta un commento

Lavoro per FREE LANCE