martedì 12 febbraio 2013

Pizzeria trattoria Leon a Istanbul: pizza col prosciutto

Tutti noi sappiamo quanto è difficile trovare il prosciutto a Istanbul. E soprattutto una pizza col prosciutto (o lo speak). Vi consiglio la pizzeria Leon di Nişantaşı, con pizza vera, vero maiale e vera mozzarella, volendo anche di bufala. Certo, mangiare la bufala a Caserta o il prosciutto a Norcia non è di certo la stessa cosa, ma per chi vive a Istanbul questa piccola trattoria sarà come provare l'esperienza del teletrasporto... in una vera oasi italiana.
All'ingresso fa la sua bella mostra il prosciutto (sottovuoto), insieme ad altre specialità nostrane invetrinate. Mentre il proprietario e il cameriere sono turchi, il cuoco è italiano (così ci dicono)*, mentre il pizzaiolo, a quanto pare, è turco. La pizza è la tipica napoletana, un po' alta ed elastica. Personalmente preferisco la versione più croccante, tuttavia quanto a gusto e sapienza non ha nulla a che invidiare a tante pizzerie italiane. Nel menu è presente anche una pizza con la panna, motivo in più per gioire di libidine (a Roma non le fanno).

Per raggiungere la pizzeria Leon di Istanbul occorrerà recarsi nella parte Europea della città, nel bel quartiere di Nişantaşı. La pizzeria è esattamente dietro la Teşvikiye Camii (moschea). L'indirizzo è Ahmet Fetgari Sokak N. 40/A.

*AGGIORNAMENTO/RETTIFICA: I proprietari della pizzeria trattoria Leon sono una coppia di Venezia: lei si occupa personalmente della cucina. Il pizzaiolo è invece napoletano.

2 commenti:

  1. buongiorno a tutti,anzitutto i miei complimenti per il servizio che date con il vostro blog,e grazie per averci inserito tra le vostre pagine.
    per completezza d'informazione tengo a dire che i proprietari della trattoria Leon,assieme ad un nostro amico turco, siamo io e mio marito e siamo italiani di Venezia , personalmente mi occupo della cucina e il pizzaiolo è un verace napoletano .
    Spero la prossima volta da noi vorrete anche provare qualche “cicheto” tipico dei “bacari” di Venezia , come fa sempre il nostro ambasciatore ad Ankara quando passa per Istanbul . A presto .
    Michela

    RispondiElimina
  2. Aggiorno l'articolo, grazie mille!

    RispondiElimina

Lavoro per FREE LANCE