giovedì 16 maggio 2013

Cartoni animati in turco per imparare: Pepee



Cosa guardare alla TV e su Youtube per imparare il turco? I cartoni animati come Pepee. Il linguaggio utilizzato è molto semplice, essendo destinato a un pubblico di bambini che stanno imparando a parlare (3-6 anni); mentre la voce fuori campo di Şuşu aiuta a collegare le immagini alle parole, proprio come fanno i piccoli telespettatori di Pepee.
Pepee è un bambino di 4 anni che impara ogni giorno cose nuove: i numeri, i nomi degli animali, le ricette, il gioco del nascondino etc. Tra gli altri personaggi, anche la cuginetta nonché vicina di casa Şila, la sorellina Bebe, Nine, Dede, Anne e Baba, ovvero i rispettivi nonna, nonno, mamma e papà. "Pepee" non è un  nome scelto a caso: "pepe" significa infatti "kekeme", ovvero "balbuziente" nel dialetto dell'Anatolia.
Insomma: non sarà una visione così avvincente per chi come me ha compiuto tre anni tanto tempo fa, ma sicuramente è un modo per ascoltare conversazioni semplici e comprensibili in turco con il supporto di immagini e canzoni. Buona visione!

Le puntate di Pepee sono disponibili nel canale di Youtube.
Ed ecco invece la nuova stagione completa 2013:







Nessun commento:

Posta un commento

Lavoro per FREE LANCE