domenica 19 maggio 2013

Intesa Sanpaolo apre una filiale a Istanbul

Nel novero delle aziende italiane presenti a Istanbul dovremo inserire presto anche Intesa Sanpaolo, in procinto di aprire una filiale a Istanbul. La banca, nata nel 2007 dalla fusione tra Banca Intesa e la San Paolo IMI, ha ottenuto l'autorizzazione per aprire una sede nella metropoli turca. A rilasciarla è la BDDK, Board of the Banking Regulation and Supervision Agency.
La compagnia desidera entrare a pieno titolo nel settore creditizio turco: la filiale sarà operativa entro l'estate (nel take Asca si parla di "pochi mesi"). La sede turca collaborerà con quella di Dubai, legata alle filiali degli Emirati e del Nord Africa, Tunisi, Abu Dhabi, Beirut, Casablanca, Il Cairo. Intesa Sanpaolo conta ben 1.900 filiali all'estero, per un totale di 8,3 milioni di clienti.

Nessun commento:

Posta un commento

Lavoro per FREE LANCE