mercoledì 11 settembre 2013

Concorso pubblico per residenti in Turchia, Ambasciata di Ankara

L'Ambasciata di Ankara assumerà un nuovo impiegato a cui assegnare mansioni di segreteria, contabilità e archiviazione. I candidati devono essere residenti da almeno due anni in Turchia, essere maggiorenni e aver conseguito il diploma di scuola secondaria.
Le domande di ammissione saranno inviate secondo l'apposito modello (richiedibile direttamente all'Ambasciata di Ankara oppure online all'indirizzo in calce) entro il 9 ottobre 2013. I candidati dovranno dichiarare, tra le altre cose, il possesso di titoli di studio superiori a quello richiesto, eventuali esperienze di lavoro affini alla posizione per la quale si candidano, e se sosterranno o meno la prova orale d'inglese, che è facoltativa. Tra le prove d'esame, la traduzione dall'italiano al turco, il colloquio orale bilingue e un test sulla capacità di utilizzare il computer. Potete trovare tutte le informazioni cliccando questo link.


Nessun commento:

Posta un commento

Lavoro per FREE LANCE