mercoledì 6 febbraio 2013

Menemen, ricetta turca della frittata ai peperoni

Anche il Menemen è una ricetta tipica della colazione turca. Come ben sappiamo, la colazione è il pasto più importante della giornata e prevede l'assunzione di un notevole apporto energetico con carboidrati, proteine, vitamine etc. Il Menemen è una ricetta semplice ma nutriente, grazie alla presenza di uova e ai peperoni. Sulla cipolla è da sempre in corso il dibattito tra chi la ritiene indispensabile e chi sacrilega.
Probabilmente alle prime luci dell'alba è meglio evitare di inacidire lo stomaco, ma se la colazione diventa un brunch e si consuma alle 12.00 la cipolla può essere ben accetta anche da chi si è appena svegliato. Vediamo in breve la ricetta della frittata turca ai peperoni nota come Menemen.

Menemen - Ricetta

Ingredienti:

1 Peperone verde a testa
1 Pomodoro a testa
1/2 Cipolla (facoltativa)
1 Noce di Burro a testa
2 Uova a testa
Prezzemolo, Sale, Pepe, Peperoncino 

Ricetta. Per levare più facilmente la pelle ai pomodori potreste metterli a bollire, incidendo con una X la base del pomodoro con un coltello. Una volta privati i pomodori della pelle, passiamo ai peperoni, che vanno tagliati a rondelle fini (e mondati dai semi). Se avete deciso di includere la cipolla nella vostra frittata, tritatela. Mettete il burro nella padella e accendete il fuoco. Gettate peperoni, pomodori ed eventualmente la cipolla nella padella. Mentre i peperoni si cuociono insieme ai pomodori, sbattete le uova con il sale, il pepe e il peperoncino. Quando i peperoni sono fatti (ci vorranno cinque minuti) versate le uova che avete sbattuto e mescolate con un mestolo di legno. Concludete con una spolverata di prezzemolo fresco.

Buon appetito!
Afiyet Olsun!

Nessun commento:

Posta un commento

Lavoro per FREE LANCE