mercoledì 22 maggio 2013

Buongiorno in turco: saluti, ringraziamenti e auguri

Come si dice buongiorno in turco? In questo articolo vedremo i saluti e gli auguri tra conoscenti e amici, le espressioni giuste da utilizzare in ogni occasione. In turco è pieno di frasi fatte che vi aiuteranno a spiccicare parola nei momenti più disparati.


Vediamo i saluti, i ringraziamenti e gli auguri in turco.

Saluti in turco

Ciao
Merhaba
Ciao (a più persone)  
Merhabalar
Buongiorno  
Günaydın
Buona giornata
Iyi Günler
Buon lavoro
Kolay Gelsin
Ci vediamo (informale)
Görüşürüz
Ci vediamo
Görüşmek üzere
Stammi bene
Hoşçakal 
Stia bene
Hoşçakalın
Arrivederci (chi resta)
Güle Güle 
Arrivederci (chi va via)
Allahısmarladık

Ringraziamenti in turco

Grazie
Teşekkürler
Sağ ol (informale)
Sağ olun/olunuz (formale)
Ti ringrazio
Teşekkür ederim
Prego
Rica ederim

Auguri in turco

Buon compleanno
Doğum günün kutlu olsun
Guarisci presto
Geçmiş olsun
Buon anno
Mutlu yıllar
(augurio che si fa quando si compra o si regala un oggetto, letteralmente "usalo sorridendo")
Güle Güle kullan
Speriamo!
Inşallah

Convenevoli/presentazioni in turco

Come ti chiami? = Adın Ne?
Mi chiamo Mario. = Benim adım Mario.
Piacere. = Memnun oldum.
Piacere anche per me. = Ben de memnun oldum.
Come stai? = Nasılsın?
Non c'è male. = Fena değil
Sto bene. = İyiyim.
Da dove vieni? = Nerelisin?
Vengo da Roma. = Romalıyım.

Nessun commento:

Posta un commento

Lavoro per FREE LANCE