martedì 18 giugno 2013

Erdem Gündüz, chi è il "duran adam"


Erdem Gündüz, il famoso "duran adam" di Piazza Taksim, è un ballerino e coreografo di Ankara, classe 1979. Cosa fa in mezzo alla piazza? Niente, sta fermo davanti all'Atatürk Kültür Merkezi dalle 20.00 di ieri sera senza parlare né agire in alcun modo. La polizia l'ha perquisito, ma lui nello zaino ha solamente acqua e biscotti e poco altro, quindi, pur essendo chiaro che si tratti di una provocazione, contro di lui non c'è alcun presupposto per intervenire con la forza.
Dopotutto, se non si può protestare pacificamente, avranno qualcosa da ridire se sto fermo in un punto e non do fastidio a nessuno? Intanto il governo ha minacciato l'intervento dell'esercito se le manifestazioni dovessero proseguire, annunciando di tacciare di terrorismo, d'ora in poi, chiunque protesti con striscioni e inni in Piazza Taksim. Il "duran adam" ha pian piano formato una piccola folla intorno a sé, qualche centinaio di persone immobili davanti alla bandiera turca. Anche se poco dopo sono state fatte sgomberare, Erdem Gündüz è rimasto lì, a guardare il faccione di Atatürk. A quanto pare la sua protesta durerà 30 giorni.

Ecco Erdem Gündüz qualche anno fa, durante una protesta contro il divieto di entrare a scuola col velo islamico.


Nessun commento:

Posta un commento

Lavoro per FREE LANCE