sabato 27 gennaio 2024

Come sono gli uomini turchi nelle relazioni sentimentali? Pregi e difetti


Li abbiamo visti nelle serie TV turche, alle prese con storie d'amore, intrighi e saghe familiari. Ma come sono davvero gli uomini turchi? Da Can Yaman a Barış Arduç, gli uomini turchi hanno un fascino che ricorda fortemente quello del latin lover nostrano. Allo stesso tempo, l'aspetto esotico tipico delle culture orientali non passa affatto inosservato. Ma come si comportano realmente gli uomini turchi nelle relazioni interculturali? Insomma, com'è stare insieme a un turco? A queste e tante altre domande cercheremo di rispondere in questo articolo, dedicato in particolare alle italiane che si sono lasciate conquistare dall'incanto della Turchia (e dei suoi ambasciatori più affascinanti).

In questo articolo vedremo:

1) Che tipo di partner è l'uomo turco? Pregi e difetti.
2) Il matrimonio è importante per i turchi?
3) Ai turchi piacciono le italiane?
4) Com'è essere sposati con un turco in Turchia?

Che tipo di partner è l'uomo turco? Pregi e difetti

I turchi sono molto simili agli italiani, con qualche importante differenza. Innanzitutto, in Turchia non è normale vivere con i genitori fino a un'età avanzata. Le famiglie turche considerano l'indipendenza un valore importante, e in genere i giovani riescono a staccarsi dalle famiglie d'origine abbastanza presto. In secondo luogo, l'uomo turco tende a impegnarsi seriamente nelle relazioni, e l'infedeltà è vista molto peggio che da noi in Italia, ed è in generale meno frequente. 

Bisogna però distinguere tra due categorie principali: i turchi praticanti e conservatori, e quelli atei o non praticanti. Nel primo caso, le differenze culturali tra turchi e italiani sono più accentuate, naturalmente: i turchi praticanti pregano cinque volte al giorno, non mangiano maiale e non consumano alcol. I turchi non praticanti, d'altro canto, sono anche più propensi a impegnarsi con donne straniere e non musulmane. A dirla tutta, sono particolarmente attratti dalle donne europee, italiane comprese. Attenzione: in nessun caso, praticanti o meno, i turchi possono avere più di una moglie. In Turchia non vige la legge islamica!



Quindi quali sono i pregi dei turchi? I turchi sono generalmente partner affettuosi, protettivi seri e dedicati. Nonché galanti, come gli uomini d'altri tempi, di quelli che inviano le rose rosse a casa. Così come gli italiani, anche gli uomini turchi si lasciano conquistare dalla buona cucina, soprattutto quella nazionale, sono amanti della casa, tengono alla cura della persona, alle formalità e alle buone maniere. E quali sono invece i difetti? Gli uomini turchi hanno un temperamento forte e possono essere gelosi e testardi, ma come sempre dipende come sempre da persona a persona. Un possibile "contro" della relazione con un turco può derivare dalle differenze culturali, come vedremo nell'ultimo paragrafo, che anche se non sono così marcate possono avere un certo peso nella qualità della comunicazione. 

In più, anche viaggiare con un turco può essere un problema: al contrario di quello italiano, il passaporto turco non è molto forte e ai turchi serve quasi sempre il visto, anche per visitare l'Italia.

Attenzione, inoltre, ai tabù di conversazione, regole non scritte che vigono in Turchia: la politica, ovviamente quando riguarda il paese, è un argomento sensibile, che può portare a discussioni accese! Tanti turchi non amano che si critichi la Turchia, e Ataturk è considerato per tanti, tantissimi turchi, un eroe nazionale da rispettare.

Il matrimonio è importante per i turchi?

Sì, assolutamente. In Turchia, molte famiglie turche - le più tradizionali - non accettano la convivenza (inoltre divorziare è facilissimo) ma preferiscono in ogni caso il matrimonio. Per gli uomini turchi, il matrimonio è una tappa importante nella vita di una persona, un obiettivo da raggiungere. Ecco come organizzare un matrimonio in Turchia.



Agli uomini turchi piacciono le donne italiane?


I turchi amano le donne italiane! L'Italia in generale è estremamente popolare in Turchia: i turchi amano l'arte, le città pittoresche del Bel Paese e la cultura italiana, per certi versi simile alla loro. In più, considerano le ragazze italiane ed europee belle e affascinanti. Anche la lingua italiana è popolare in Turchia. I turchi pensano che l'italiano sia romantico e musicale, e nelle scuole di lingua viene insegnato insieme agli idiomi più popolari, soprattutto a Istanbul.

Come conquistare un turco?

Domanda difficile! Ogni persona è differente e ha una propria personalità, quindi potresti innamorarti di un turco simile o diverso da te, esattamente come accade con i tuoi connazionali. Detto questo, per avere più chance di conquistare un turco, potresti:
  • Imparare il turco. Puoi iscriverti a un corso, oppure studiare il turco a casa in autonomia, con un libro di grammatica turca ben fatto e comprensivo anche degli esercizi e della pronuncia.
  • Imparare la cucina turca. Da questo punto di vista, i turchi sono come gli italiani, amano la buona cucina e, in particolare, le ricette della mamma/nonna/zia della tradizione locale. Se vuoi imparare a cucinare i piatti turchi, mettiti ai fornelli insieme a un buon manuale di cucina turca.
In generale, ai turchi piacciono le donne femminili ed esteticamente curate. Basta vedere le donne turche per rendersene conto! In ogni caso, queste indicazioni sono del tutto generali: come sempre, quando si parla di rapporti interpersonali, non si può fare di tutta l'erba un fascio.

Se l'argomento ti interessa, leggi la guida semiseria su Come conquistare un uomo turco.

Com'è essere sposati con un turco in Turchia?


L'uomo turco ama la Turchia - i turchi sono patriottici! - ma potrebbe accettare facilmente anche di vivere in Italia. 
Una volta sposati, la donna entra a far parte della famiglia del marito, e diventa a tutti gli effetti una "gelin": la nuora, per dirla all'italiana. La gelin, nelle famiglie più tradizionali, è spesso d'aiuto nelle faccende domestiche e si offre di preparare e versare il tè a tutta la famiglia. Ma non preoccuparti: se la gelin è straniera, può essere tranquillamente dispensata dagli usi e costumi locali! La famiglia allargata si prende davvero cura di tutti i suoi membri, che sono soliti incontrarsi regolarmente e aiutarsi reciprocamente, proprio come nell'Italia del Sud. Al pranzo della domenica, in pratica, sembra quasi di essere in Salento! 
Quanto alla ripartizione dei compiti tra uomo e donna, anche qui non si può fare di tutta l'erba un fascio. Gli uomini dalle vedute più ampie - che generalmente vivono nelle grandi città dell'ovest, tipo Istanbul e Izmir - suddividono tranquillamente le faccende di casa e la cura della prole al 50%. Tanti altri... no! Esattamente come accade in Italia, l'apertura mentale dipende dagli studi condotti, dalle proprie esperienze e dal bagaglio culturale delle famiglie di provenienza. 


----------------------

Ti piacerebbe partecipare a un progetto sperimentale?

Sto valutando di aprire un canale di comunicazione tra turchi e italiani, una sorta di app d'incontri per chi desidera allargare i propri orizzonti sentimentali oltre i confini nazionali :) Vorresti semplicemente darmi un parere in maniera completamente anonima? Ti sembra una buona idea? Parteciperesti? Puoi scrivermi sia nei commenti che sull'email mep @ comescrivereunromanzo .it
Grazie!
Eleonora

3 commenti: